Dare valore alle marche per condividerlo con i consumatori.

RAPPORTO 2015

I consumatori

la catena del valore dei nostri prodotti: un percorso di responsabilità


Il Gruppo Ferrero fa della passione per il prodotto il proprio tratto distintivo e ha come obiettivo principale e primario la soddisfazione del consumatore. Nel perseguire quest'obiettivo, ci impegniamo a ricercare sempre e solo la massima qualità, senza compromessi e in maniera incondizionata, investendo nelle nostre marche a lungo termine.

  • LE MATERIE PRIME

    • Qualità e freschezza
    • Approvvigionamento etico e sostenibile
    • Benessere animale
    • Tracciabilità e sicurezza
    • Valutazione e monitoraggio dei fornitori di materie prime
    • Codice di Condotta Commerciale

  • LA PRODUZIONE

    • Certificazioni di qualità e sicurezza alimentare
    • Rispetto dell’ambiente e autoproduzione energetica
    • Ottimizzazione nell’utilizzo delle risorse naturali e recupero dei rifiuti
    • Sicurezza dei lavoratori
    • Le 5R dei nostri imballaggi: Rimozione, Riduzione, Riciclo, Riutilizzo e Rinnovabilità

  • LA LOGISTICA

    • Logistica integrata ed ecosostenibile
    • Ottimizzazione dei chilometri percorsi
    • Risparmio energetico presso i nostri magazzini

  • IL PUNTO VENDITA

    • Grandi Marche in piccole porzioni incartate singolarmente
    • Informazione alimentare trasparente
    • Freschezza: interruzione della vendita o ritiro dei prodotti nel periodo estivo

  • IL CONSUMATORE

    • Comunicazione pubblicitaria responsabile
    • Indicazioni per un corretto smaltimento dell’imballo
    • Prodotti con sorpresa: valore del gioco e sicurezza

  • LA RICETTA

    • Continua innovazione
    • Prodotti per le diverse occasioni di consumo
    • Prodotti pensati per i bambini
    • Piccole porzioni
    • Non utilizzo di olii e grassi vegetali idrogenati
    • Realizzazione di un gusto unico per ogni prodotto

GRANDI MARCHE IN PICCOLE PORZIONI

Ferrero offre prodotti dolciari tra i più amati al mondo, nel rispetto di un’ultra cinquantennale tradizione pasticcera. Il ruolo delle nostre Grandi Marche nell’alimentazione giornaliera è in accordo con le basilari indicazioni della moderna scienza della nutrizione:

1. una dieta varia garantisce l’apporto di tutti i nutrienti necessari;

2. una dieta sana si fonda sull’assunzione di ogni cibo in quantità moderata;
3. una giornaliera e modesta attività fisica integra positivamente la dieta, costituendo il fondamento della salute, e la sua assenza rapprensenta elemento determinante per lo sviluppo di sovrappeso e la comparsa di anomalie patologiche.

Su tali assunti Ferrero ha sviluppato una strategia che si può definire unica poichè si fonda su una peculiare tipologia di prodotti dolciari la cui base è rappresentata da materie prime nobili.

Un ulteriore costante sforzo del Gruppo Ferrero è quello di adottare etichette chiare e complete, di facile consultazione e di valore non solo per la dovuta informazione al consumatore, ma anche per una valenza educativa a corrette abitudini alimentari.

L’IMBALLO INDIVIDUALE, IL CONSUMO CONSIGLIATO

Ferrero progetta e realizza prodotti unici e buoni, per questo ricercati e apprezzati dai consumatori. Combinare gusto ed equilibrio nell’apporto alimentare è certamente frutto di una scelta individuale. Tuttavia, fornire gran parte dei prodotti Ferrero in imballo singolo, oltre ai requisiti di igiene e sicurezza del prodotto, tutela la loro qualità e fornisce una chiara indicazione di porzione e di consumo.
I prodotti della linea KINDER®, ad esempio, tradizionalmente offerti ai bambini e ai ragazzi, continuano a essere predisposti in porzioni singole di peso compreso tra 5 e 45 g, tra i più piccoli della loro categoria.

Oltre il 70% dei volumi dei prodotti Ferrero è offerto in porzioni inferiori a 100 kcal e oltre il 95% in porzioni inferiori a 150 kcal.

Circa l’80% dei prodotti Ferrero si colloca al di sotto delle 130 kcal/porzione e l’apporto calorico medio per porzione dei prodotti Ferrero è inferiore alle 100 kcal.

QUALITÀ E FRESCHEZZA

Il modello di business Ferrero è costruito per garantire la massima freschezza dei prodotti lungo tutta la catena del valore e per evitare ogni spreco. Seguiamo il ciclo di vita del prodotto a partire dall’approvvigionamento delle materie prime e degli imballi sino alla distribuzione del prodotto finito presso i punti vendita.

L’obiettivo principale? Offrire ai consumatori prodotti di altissima qualità ed elevatissima freschezza in tutto il mondo. Ad esempio, durante il periodo estivo, nelle zone in cui le alte temperature ambientali possono impedire che il prodotto arrivi al consumatore al meglio delle proprie caratteristiche organolettiche, Ferrero sospende la fornitura o ritira i propri prodotti dai canali di vendita.

L’INNOVAZIONE DIETRO OGNI PRODOTTO


L’innovazione costituisce uno dei fattori principali del successo dei prodotti Ferrero: negli ultimi 50 anni, il Gruppo ha creato prodotti innovativi che sono diventati, nel tempo, delle vere e proprie marche mito.
L’attività di studio sull’innovazione è condotta da una società ad hoc di ricerca e tecnologia che opera all’interno del Gruppo.
Il processo che precede il lancio di un nuovo prodotto è lungo e meticoloso: allo studio, alle ricerche e alle prove del prodotto in specifiche aree test fa seguito la sua diffusione in determinati mercati, dov’è sottoposto all’attenzione del consumatore monitorandone il grado di apprezzamento. Solo quando il prodotto supera con successo le numerose e lunghe fasi di test cui è soggetto, si passa alla sua produzione industriale.
In questo momento, i ricercatori Ferrero stanno lavorando a oltre 100 nuovi progetti, alcuni dei quali sono già pronti per essere lanciati sul mercato. Dietro ogni prodotto, che può apparire semplice alla vista del consumatore, vi è una tecnologia brevettata avanzatissima e unica al mondo che testimonia, in maniera lampante, l’alta passione che Ferrero pone nell’innovazione dei propri prodotti.

UNA COMUNICAZIONE RESPONSABILE

Per un’azienda, essere socialmente responsabile significa adottare, volontariamente, pratiche e comportamenti che vadano oltre il rispetto delle prescrizioni di legge; per Ferrero, significa sottoscrivere una serie di autoregolamentazioni, in particolare sull’etichettatura nutrizionale e sulla pubblicità, e partecipare a programmi che promuovano l’attività fisica e comportamenti alimentari corretti, nella convinzione che tali azioni arrecheranno benefici tangibili al contesto sociale in cui l’azienda opera.
Il Gruppo, di regola, non indirizza la pubblicità dei propri prodotti alimentari in televisione, sulla stampa o via internet a un pubblico costituito prevalentemente da bambini con meno di 12 anni.